Google+ Applicazioni Grafiche: 2015

lunedì 28 dicembre 2015

DEPOSITPHOTOS: Pronti a sfidare i giganti del mercato

L’archivio fotografico DEPOSITPHOTOS riceve un incremento di capitale di $ 5 Milioni da EBRD e TMT Investments, pronti a sfidare i giganti del mercato

New York, 17 Dicembre 2015 – Depositphotos, l’agenzia fotografica di origini Est-Europee e con base a New York , annuncia un incremento di capitale di $ 5 milioni, ricevuto da parte della “Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo” (EBRD – European Bank for Reconstruction and Development) ottenuto attraverso il Programma di Venture Capital Investment della EBRD.
L’investitore precedente, TMT Investments, ha anch’esso partecipato al round. Lo scorso mese è stato confermato e la transazione sarà completata entro la fine dell'anno.
Con quest’ apporto di capitale, la società punta a diventare un leader nei mercati emergenti, dove la domanda di contenuti di stock è in pieno boom, mentre continuerà a sfidare i leader di mercato nei paesi occidentali. I finanziamenti saranno utilizzati anche per espandere il centro R&D di Depositphotos in Ucraina.


giovedì 3 dicembre 2015

Template Maker - Il tuo DIY packaging quando vuoi e gratis

Mi è capitato di voler creare una mia personale confezione, magari per un regalo, un pensiero fai da te ad un amico. Questo sito mi è tornato molto utile, e lo voglio condividere con voi: LINK

templatemaker ci permette di creare il templare della nostra confezione (La scatola) che conterrà il nostro regalo, basterà inserire le misure che ci servono, il resto lo farà il simulatore di questo editor gratuito ed on-line. 


Anteprima della pagina

martedì 24 novembre 2015

Connect: Realizzato con la funzione Blend di Illustrator

La maggior parte dei nostri lavori sono progetti personali, ci teniamo quindi a ricordare, che se tali immagini ti piacciono e le vorresti utilizzare per un tuo progetto pubblicitario, PUOI ACQUISTARLE DA NOI. 

Contattaci alla nostra mail: flamecreations@virgilio.it
oppure al seguente numero telefonico: 3491979223 (disponibile anche su WhatsApp)


Discuteremo insieme i termini di utilizzo delle nostre immagini. Inoltre se non sai come creare da solo il tuo progetto grafico, puoi affidarti sempre a noi per la sua realizzazione. Cosa stai aspettando? Dai corpo alla tua immaginazione. Guarda tutti i nostri lavori anche su Behance oppure su questo stesso BLOG.

Buon inizio settimana a tutti! Avevo già parlato di questa funzione di Illustrator in un altro tutorial, senza però mettere alcun esempio di utilizzo. Bene è arrivato il momento di capire il genere di cose che possiamo fare con l'effetto Blend.



Come potete vedere qui sopra, si possono creare degli effetti carini, le linee di costruzione che vanno da lettere a lettere non sono fatte di certo a mano! Nemmeno se voi foste degli architetti potreste avere la pazienza di mettervi li a fare segno per segno. Sopratutto per la perdita di tempo. Ecco quindi che Illustrator viene in nostro soccorso! Ma cominciamo.

venerdì 13 novembre 2015

Repigreco e la sua intervista su tempi-dispari.it

RePigreco, il messinese “pinguino del rap”

Intervista raccolta da Elenia Codraro e Carmine Rubicco
"C’è chi cerca in tutti i modi di essere un fenomeno web, chi si trova a diventarlo suo malgrado, chi fa musica per spasso, chi per sollazzo e chi per scherzo. C’è poi e, non sono pochi, quelli che ritengono la musica un mezzo di comunicazione efficace e valido. Questo è il caso di Alex Greco, in arte Repigreco. Alla pubblicazione del suo secondo singolo il rapper messinese si racconta a Tempi – Dispari.
Presenta Repigreco
Repigreco è un ragazzo, laureato e attualmente disoccupato, ma prima di tutto è un cittadino che vuole dire basta! Sono stanco di tutto quello che non va, delle persone, anche mie coetanee, che sanno solo lamentarsi e non fanno nulla per cambiare le cose. Voglio puntare i riflettori sui veri problemi della gente comune, perché prima di trovare soluzioni bisogna rendersi conto di quali sono le necessità del popolo, in particolar modo dei giovani italiani come me. Ho scelto il Rap come strumento perché mi da la possibilità di esprimermi liberamente, tuttavia non mi definisco ancora un cantante, anzi, tutt’altro. Io sono un semplice portavoce dei problemi che affliggono la nostra società... continua a leggere su tempi-dispari"
Voi già lo conoscete, ma se volete conoscerlo di più non vi resta che leggere la sua intervista. Cosa ne pensa, di cosa parla, dei perché e dei percome e finito a fare quello che fa. Noi che lo abbiamo aiutato in questo progetto siamo orgogliosi del nostro "pinguino del rap". Non perdete tutti i nostri aggiornamenti! e Godetevi la sua intervista per integrale su Tempi-dispari, vicino a volti e nomi tra i più rinomati della musica Internazionale.
















mercoledì 11 novembre 2015

Le pietre in equilibrio, metafora sulla vita

La maggior parte dei nostri lavori sono progetti personali, ci teniamo quindi a ricordare, che se tali immagini ti piacciono e le vorresti utilizzare per un tuo progetto pubblicitario, PUOI ACQUISTARLE DA NOI. 

Contattaci alla nostra mail: flamecreations@virgilio.it
oppure al seguente numero telefonico: 3491979223 (disponibile anche su WhatsApp)

Discuteremo insieme i termini di utilizzo delle nostre immagini. Inoltre se non sai come creare da solo il tuo progetto grafico, puoi affidarti sempre a noi per la sua realizzazione. Cosa stai aspettando? Dai corpo alla tua immaginazione. Guarda tutti i nostri lavori anche su Behance oppure su questo stesso BLOG.

Ritorna la nostra piccola parentesi sullo stress e lo stile di vita. Attraverso le nostre immagini cerchiamo di rilassare il nostro animo e di pensare positivo. Infondo se quelle pietre stanno in piedi un modo ci sarà anche per noi.

Ci facciamo guidare troppo spesso, da quella forza che agisce su di noi sempre, quella che ci fa restare con i piedi per terra tutto il tempo. No non parlo della gravità, mi riferisco alla più forte e instancabile serietà delle persone.



martedì 3 novembre 2015

Il visual design ed il marketing di oggi con gli RFID e L'I-beacon

E' vero che il punto vendita di un attività commerciale rappresenta ancora oggi il luogo fondamentale dove si incontrano acquirenti e brand, ma la base emozionale è molto più importante oggi rispetto al passato. Il punto vendita si trasforma in un esperienza, non più un luogo dove comprare un oggetto desiderato e basta.



Oggi le persone non desiderano più oggetti, ma l'emozioni che questi possono regalargli usandoli. Sono tutti molto più attenti al lato sentimentale, perché a mio parare stiamo attraversando un periodo di vuoto cosmico ed interiore come società. Ecco quindi che le persone cercano di soddisfare questo bisogno cercando sempre nuove e diverse emozioni.

Il marketing di oggi ha questo come scopo, comunicare a quel dato cliente che usando \ avendo \ comprando quel determinato bene si sentirà appagato e non solo. Ecco quindi la necessità di puntare su una pubblicità che non esalti soltanto le qualità di un oggetto (la qualità di un servizio ed il numero di servizi non fanno più gola agli acquirenti, come nemmeno più il costo basso), ma che descriva in maniera coinvolgente cosa potresti provare usandolo.

Come questo si tramuta in un contesto commerciale? Attraverso il Visual design. Ci siamo tutti immersi, eppure per alcuni di voi queste parole sono nuove. 




martedì 27 ottobre 2015

Le APP che fanno comodo ai Grafici per lavorare e divertirsi

Ci dobbiamo arrendere ai fatti! Per adesso i Tablet e i nostri smartphone non possono competere con il mouse e la tastiera. Per lavorare di grafica ci vuole una certa precisione che il touch non ha ancora raggiunto e per quanto possa aiutarci nei nostri momenti folle creatività quando non siamo davanti alla consolle, non possono di certo sostituire quest'ultima. 




Le applicazioni possono sicuramente migliorare la nostra vita ed alleviare lo stress, permettendoci una più lunga autonomia lontano dallo schermo, ma non possiamo sopratutto non posso considerarle in sostituzione di un lavoro professionale. Esse possono essere lo spunto, lo schizzo, il promemoria, ma non possono diventare il prodotto finale, almeno per ora. Incito quindi provocando tutti gli sviluppatori di app mobili a fare sempre di meglio ;). Ma ora torniamo a noi, voglio mettervi a conoscenza di un piccolo elenco di app che possono aiutarvi a lavorare mentre siete fuori e sopratutto a divertirvi nel nostro campo!


giovedì 15 ottobre 2015

RFid, la tecnologia al servizio della creatività



Un tempo le confezioni servivano a salvaguardare i cibi, ma con l'avvento del marketing sono state letteralmente trasformate in affascinanti packaging che attirano l'attenzione del consumatore per forme, colori, messaggi fino a motivarne l'acquisto. In un certo senso, l'immaginazione che ciascuno di noi sviluppa durante la scelta e l'acquisto di un determinato prodotto stanno prevalendo sulla ragione. L'involucro delle merende è così diventata una superficie di Realtà Aumentata che vi permetterà di interagire e giocare con in vostro smartphone. La nuova "experience" di fatto porterà informazioni al consumatore di tipo multimediale e interattivo, a differenza del codice QR il livello di interazione è di gran lunga superiore. Vi proponiamo questo questionario su quanto ne sapete di etichette intelligenti e quanta attenzione fate nell'acquisto dei prodotti che QUOTIDIANAMENTE servite sulla VOSTRA TAVOLA. 

Pubblicheremo tra qualche giorno i risultati :)


Etichette Intelligenti: Sai Cosa Sono?

esclusiva di applicazioni grafiche blog


lunedì 12 ottobre 2015

Scriptographer la rivelazione: istallazione e script aggiuntivi

Scriptographer è una raccolta di plug-in per illustrator che fornisce nuovi effetti suggestivi e spettacolari per i nostri tracciati e lavori. Sopratutto questo tipo di plug-in permette di far relazionare tra loro immagini jpg con forme vettoriali.


Ma cos'è un plug-in:
sono "non programmi" che semplicemente aiutano un software (al quale sono collegati) ad espandersi attraverso delle nuove funzionalità. Ad esempio, nel campo grafico, un plug-in mi permetterà di realizzare degli effetti che non sono presenti nel programma principale. Ancora potrebbero migliorare la comunicabilità fra due diversi programmi, oppure semplicemente facilitare alcune operazione del software principale.
Illustrator come tutti i programmi ha la possibilità di essere implementato attraverso dei plug-in alcuni sono scaricabili dal sito della adobe stessa altri li potrete trovare in giro per internet. Alcuni sono a pagamento altri sono totalmente gratuiti come Scriptographer. Il funzionamento è relativamente semplice: un linguaggio Java, che permette di unire un immagine vettoriale (es. un rettangolo) con una fotografia, che verrà vettorializzata, creando l'effetto sfumatura e contrasto. La varietà degli effetti è molto alta, e si possono ampliare installando ulteriori codici Java che si trovano sempre nel sito.

venerdì 9 ottobre 2015

NOT BE GUIDED BY DRUGS: La campagna Flame Creations LAB contro le droghe

La maggior parte dei nostri lavori sono progetti personali, ci teniamo quindi a ricordare, che se tali immagini ti piacciono e le vorresti utilizzare per un tuo progetto pubblicitario, PUOI ACQUISTARLE DA NOI. 

Contattaci alla nostra mail: flamecreations@virgilio.it
oppure al seguente numero telefonico: 3491979223 (disponibile anche su WhatsApp)

Discuteremo insieme i termini di utilizzo delle nostre immagini. Inoltre se non sai come creare da solo il tuo progetto grafico, puoi affidarti sempre a noi per la sua realizzazione. Cosa stai aspettando? Dai corpo alla tua immaginazione. Guarda tutti i nostri lavori anche su Behance oppure su questo stesso BLOG.

Eccoci dinuovo qui con i nostri post dopo una breve pausa. Questa volta vorremo trattare con voi la delicata questione delle droghe. Stanno letteralmente devastando la vita di molti giovani. Una volte entrati in questo genere di tunnel per gioco uscirne diventa invece un lavoro quotidiano che accompagna chi riesce a riabilitarsi per tutta la vita. E dico chi ci riesce perché molti non arrivano nemmeno a quello.

"Tra il 2010 e il 2014 in Italia sono comparse 450 nuove molecole d’abuso disponibili sul mercato. E gli Stati arrancano, costretti ad aggiornare senza sosta le tabelle delle sostanze proibite per provare a tenere il passo delle nuove molecole chimiche sintetizzare a getto continuo in laboratori spesso basati in Cina. Un fenomeno di nicchia, qualcuno si ostina ad affermare. Anche la cocaina è stata un fenomeno di nicchia per decenni in Italia" cit. il tempo.it
siamo sommersi dalle droghe ogni giorno, di alcune non sappiamo nulla, altre le conosciamo molto bene, e vanno dal fumo della sigaretta a quelle ora mai classiche come LSD (allucinogeno), eroina, cocaina, anfetamina, ecstasy ecc. ecc. ma cosa sono veramente?


Una sostanza stupefacente, psicoattiva, psicotropa (nel linguaggio comune, droga) è una sostanza chimica farmacologicamente attiva, dotata di azione psicotropa, ovvero capace di alterare l'attività mentale, in grado di indurre, in diverso grado, fenomeni di dipendenza, tolleranza e assuefazione.
Nella lingua italiana il termine «stupefacente» è diventato, nell'uso, sinonimo di azione psicotropa, sebbene sul piano medico-clinico si distingua tra i due concetti, riservando tale denominazione solo ad una piccola classe di tutte le sostanze psicoattive, dotata di specifiche caratteristiche che inducono stupor in chi le assume. Anche se le diverse sostanze hanno in genere effetti complessi, l'azione psicotropa può essere classificata come:

  • psicolettica: depressoria dell'attività mentale (es. oppioidi);
  • psicoanalettica: eccitatoria dell'attività mentale (es. anfetaminecocaina);
  • psicodislettica: capace di alterare la percezione, lo stato di coscienza o il comportamento (es. allucinogeni).

Descrizione del progetto:

La nostra campagna si articola in tre immagini, il cui play-off tradotto è "Non farti guidare dalla droga". Ci siamo soffermati sopratutto sul punto di vista delle persone che fanno uso di sostante stupefacenti, ed abbiamo provato ad interpretare, con le nostre immagini, la loro distorta percezione della realtà, sotto gli effetti di tali sostante psicotrope. In tutte le immagini si alternano delle sfere concentriche che sono ruotate l'una rispetto all'altra, alcune sono sfocate in modo più incisivo altre meno, mentre lo sfondo generale dell'immagine è sempre ben nitido. Ciò per rafforzare maggiormente il contrasto tra la realtà percepita e quella effettiva. I cerchi nelle tre immagini non sono tutti uguali, sia in dimensione che in nitidezza, questo perché le varie droghe hanno effetti diversi, sia tra loro, sia su ognuno di noi. Inoltre i cerchi in questione hanno anche un altro scopo, ed è quello di richiamare in maniera velata la forma iconica del suono che si propaga, e infatti lo slogan e impaginato in maniera tale da sembrare come "urlato" ad un lato della rappresentazione. Come se le stesse persone che sono sotto sostanze ci stessero avvertendo. Stessero urlando il loro messaggio, per non farci commettere gli stessi loro errori. Per quanto riguarda il tema dell'immagine di sfondo (Che ci tengo a precisare sono tutte nostre fotografie), esso è legato alla seconda headline visibile nei cerchi concentrici. In sequenza i sub-temi sono:

- La guida sotto stupefacenti (Strada fra i monti di Genova)
- La solitudine a cui ci riducono le droghe (Fiume in secca in provincia di Torino)
- La difficoltà nell'affrontale il problema (Lago dell'EUR a Roma)






Se vuoi vedere come abbiamo fatto ecco qui il nostro Speedraw:




Per concludere, proprio oggi in Italia sono stati spesi per l'acquisto di droghe:

€ 8.107.126



Ed anche se ci sino più morti per alcool e fumo di sigaretta, 

rimane sempre la stessa domanda: 

NE VALE VERAMENTE LA PENA? 
CONDIVIDERE QUESTO POST MI PARE IL MINIMO

giovedì 8 ottobre 2015

Animare i disegni di carta sul tuo tablet? con Colar Mix puoi farlo!


Colar Mix è un'app disponibile per iPad ed Android completamente GRATUITA creata da Puteko Limited. ColAR Mix è un applicazione in grado di creare un "collegamento" tra la realtà e lo schermo del vostro tablet.

martedì 6 ottobre 2015

Meduse in salotto Air Plant Jellyfish by ‘PetitBeast’

LA-based designer e art director Cathy Van Hoang aveva in mente l'idea di utilizzare gusci di riccio di mare a testa in giù, non sapeva bene come poi... 

Fioriere per creare meduse aeree. Attualmente vendute nel suo negozio Etsy, "PetitBeast"


Idea molto carina, le pianticelle in questione si chiamano Tillandsia è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Bromeliaceae, originarie del Centro America.


domenica 4 ottobre 2015

Un idea semplice di Deepti Nair e Harikrishnan Panicker - Carta luci e fantasia dentro un box

Quello che vedo in quest'opera è un misto di sogno e realtà. il fatto che tutto sia racchiuso una scatola luminescente rende ancora di più l'idea di una finestra che si affaccia sulla nostra repressa fantasia da adulti. Imprigionata in un mondo freddo e lavorativo

Deepti Nair e Harikrishnan Panicker (conosciuti collettivamente come Hari e Deepti) sono una coppia di artisti che creano punti luce a forma di box con la carta. Ogni diorama è costituito da strati di carta, tagliata con precisione, posti all'interno di una scatola dove luci ed ombre creano la profondi nel disegno, La luce proviene da LED. Le piccole narrazioni visive raffigurati in ogni opera viaggiano tra sogno e favola.




giovedì 1 ottobre 2015

INFRADITO DA 10 PASSI quando si rompono che fare?

La risposta più comune è il cestino della spazzatura, con l'aggravarsi della inquinamento e dello spreco globale. Per lo più infatti queste infradito sono ancora nuove, ma rotte sempre nello stesso punto! Quanti di noi sono rimasti con una ciabatta si e l'altra no? saltellando su una gamba per arrivare al più vicino posto per sedersi o appoggiarsi! Ai più fortunati è bastato maneggiare un po e riparare momentaneamente le proprie infradito, per tutti gli altri e toccato tornare a casa a piedi nudi, provando l'ebrezza per un momento di partecipare a "Nudi e Crudi" il programma di sopravvivenza selvaggia che è ogni tanto in onda su DMAX.



mercoledì 30 settembre 2015

ECCO IL VIDEO MUSICALE PIU' ATTESO DI QUESTE SETTIMANE - #ungiovaneasociale di RePigreco



Secondo le ultime statistiche 5 mila ragazzi in Italia sono considerati a rischio di dipendenza da social network, visto che trascorrono oltre 4 ore al giorno sui vari profili disponibili in Internet. Da questa ricerca prende spunto il nuovo singolo di RePigreco dal titolo #ungiovaneasociale. RePigreco non è un cantante professionista, ma ha scelto di utilizzare la musica come veicolo per denunciare i problemi sociali. Supporta il progetto di repigreco mettendo "mi piace" sulla pagina ufficiale FB e iscrivendoti al canale You Tube di Applicazioni Grafiche Blog.

Puoi supportare RePigreco su:

Facebook: https://www.facebook.com/RePigreco
Applicazioni Grafiche Blog: Channel



GUARDA IL VIDEO #SUBBUTU:


venerdì 25 settembre 2015

Vorrei aprire un negozio online per la vendita di t-shirt. E la partita IVA? Si può fare Senza?

Mi è sempre piaciuta l'idea di aprire un negozio online e vendere magliette disegnate da me. Cosa devo fare però per essere in regola? Considerando che non si abbia un volume di vendite sul momento? Ci sono vie per farlo senza aprire la partita IVA che sarebbe solo un costo all'inizio? Tutelarci da spese inutili è importante quando si apre una nuova attività.

«La T-shirt è la forma basica del vestire occidentale. Quando si è affermata nella moda, tutti i brand ne hanno intuito le enormi potenzialità commerciali: non ha problemi di taglia né di stagionalità (si vende tutto l’anno), è realizzata in un materiale confortevole, il jersey, ed è il capo più facile da personalizzare perché si presta bene alla stampa»


VEDIAMO QUALI SCELTE ABBIAMO

mercoledì 23 settembre 2015

REPIGRECO E' TORNATO - Denuncerà a gran voce la dipendenza dai social network


La maggior parte dei nostri lavori sono progetti personali, ci teniamo quindi a ricordare, che se tali immagini ti piacciono e le vorresti utilizzare per un tuo progetto pubblicitario, PUOI ACQUISTARLE DA NOI. 

Contattaci alla nostra mail: flamecreations@virgilio.it
oppure al seguente numero telefonico: 3491979223 (disponibile anche su WhatsApp)

Discuteremo insieme i termini di utilizzo delle nostre immagini. Inoltre se non sai come creare da solo il tuo progetto grafico, puoi affidarti sempre a noi per la sua realizzazione. Cosa stai aspettando? Dai corpo alla tua immaginazione. Guarda tutti i nostri lavori anche su Behance oppure su questo stesso BLOG.





































Secondo le ultime statistiche 5 mila ragazzi in Italia sono considerati a rischio di dipendenza da social network, visto che trascorrono oltre 4 ore al giorno sui vari profili disponibili in Internet. Da questa ricerca prende spunto il nuovo singolo di RePigreco dal titolo #ungiovaneasociale che già si preannuncia all'altezza delle aspettative. Oltre ai temi sempre attuali trattati dall'artista, la produzione ha voluto affiancare al rapper un ospite di eccezione, ovvero, Mr. Expo, che introdurrà il nuovo lavoro di RePigreco interpretando "Savvatore", un ragazzo con dei problemi relazionali che si è rifugiato sul social "Feisbuscs" da parecchi anni e che in seguito a certi problemi economici ha richiesto l'aiuto dei suoi "Amici" digitali. Ma non appena la richiesta di aiuto economico è arrivata all'orecchio di molti, Savvatore è stato bannato SUBITO da tutti i suoi contatti... o per dirla come Savvatore, #SUBBUTU. Tuttavia questa storia, raccontata in tono sarcastico non si discosta molto dalla realtà, dove migliaia di giovani trovandosi in una fase della vita in cui non hanno ancora delle certezze, né un’identità definita, passano la maggior parte del loro tempo sul web perdendo così ogni contatto con la realtà ed anche la voglia di vivere i rapporti in maniera più concreta e “umana”. Ora non solo gli adolescenti ma anche gli adulti sono a rischio di dipendenza da social network. La produzione inoltre annuncia tante sorprese in questo nuovo video inedito per non deludere le aspettative dei fan.
Noi ricordiamo sempre che RePigreco non è un cantante professionista, ma ha scelto di utilizzare la musica come veicolo per denunciare i problemi dell'età contemporanea.

Non ci resta che lasciarvi chiedendovi di aiutare il rapper neofita mettendo un Like sulla PAGINA UFFICIALE e condividendo #SUBBUTU il video in uscita in esclusiva sul canale di APPLICAZIONI GRAFICHE BLOG il 30 settembre 2015 prodotto interamente da FLAME CREATIONS LAB.

Leggi anche il nostro primo articolo su Repigreco per saperne di più! clicca qui!


GUARDA IL TRAILER DI #UNGIOVANEASOCIALE


mercoledì 16 settembre 2015

La mini fotografia, il mondo da un altra prospettiva in scala 1 a 87

La mini fotografia, soggetti piccoli per contesti inusuali, la fantasia la fa da padrona, ma l'idea di fondo è sempre la stessa

martedì 15 settembre 2015

Depositphotos vi aspetta al Viscom di Milano! UN ALTRO EVENTO DA NON PERDERE!

UN ALTRO EVENTO DA NON PERDERE!



Ma cos'è il VISCOM? Viscom Italia è più di una fiera, è un evento in continua evoluzione che raccoglie tecnologie, materiali, soluzioni ed applicazioni innovative offrendo una panoramica completa della filiera della comunicazione visiva.

lunedì 14 settembre 2015

Come creare un BIGLIETTO DA VISITA originale oggi ce ne parla Stampaprint

Pubblichiamo oggi questo post in collaborazione con Stampaprint S.r.l , ma chi è stampaprint? 



Stampaprint è una delle aziende leader in Europa nel settore del Web to Print. Una grande tipografia che unisce la comodità del servizio, una vasta gamma di articoli e i prezzi più economici sul mercato. In pochi e semplici passaggi potrai ordinare da computer, smartphone e tablet e ricevere comodamente a casa tutti i prodotti selezionati. E con loro parleremo di:
COME CREARE UN BIGLIETTO 

DA VISITA ORIGINALE



lunedì 7 settembre 2015

TUTORIAL: Ecco come REALIZZARE l'effetto degli SPOT della BIRRA CERES


In questo tutorial esclusivo ci occuperemo di come realizzare un effetto simile a quello dei noti spot della birra Ceres:


Disclaimer: Nomi, marchi, logo e immagini appartengono ai rispettivi proprietari.

Visto che non si trova molto nel web ho deciso di far chiarezza su questo effetto.
La tecnica utilizzata per produrre questo spot pubblicitario prodotto da bcube per ceres, è chiamata "Rotoscope", è tanto semplice da spiegare quanto complessa da realizzare. Si tratta infatti di ridisegnare a mano e ricolorare ogni singolo fotogramma, ma l'effetto finale ripaga sicuramente il lavoro fatto.

Il rotoscopingrotoscope, o rotoscopio è una tecnica di animazione utilizzata per creare un cartone animato in cui le figure umane risultino realistiche. Il disegnatore ricalca le scene a partire da una pellicola filmata in precedenza.

In origine, le immagini filmate in precedenza venivano proiettate su un pannello di vetro traslucido, dove fungevano da supporto per l'attività di disegno.

Recentemente questo congegno è stato sostituito dal computer. (wikipedia)



Tuttavia, a mio personale parere, anche se il risultato non è perfettamente identico ho individuato una tecnica relativamente semplice da mettere in pratica, che permette di automatizzare il processo utilizzando solamente Photoshop ed un qualsiasi programma di video editing.


Il risultato finale dell'effetto sarà questo:


Mi sono detto, ma perché nell'era dell' informazione automatica bisogna mettersi a ridisegnare ad uno ad uno i singoli fotogrammi? Possibile che non esiste un processo automatico che dia un risultato quantomeno accettabile? E quindi dopo numerosi tentativi ho messo a punto questo sistema esclusivo per i lettori di applicazioni grafiche blog in grado di simulare il rotoscoping :)

Ma iniziamo subito; per il nostro tutorial ho inizialmente estrapolato una breve clip del noto video musicale "Andiamo tutti a vivere al nord" di RePigreco (che puoi ascoltare mentre leggi questo tutorial cliccando qui: Guarda il Video) e ho importato tutto sul mio programma di video editing. A questo punto ho salvato il filmato (senza modificare nulla) in una sequenza di immagini: i fotogrammi. Il metodo per esportare un filmato salvandolo in tanti fotogrammi varia da programma a programma. Io ad esempio ho utilizzato per questa guida "Final Cut".
Ecco come fare in dettaglio su Final Cut:


Fatto questo, ci ritroveremo dopo aver esportato i fotogrammi, ad avere una cartella con centinaia di immagini. Quello che bisogna fare adesso è aprirne una qualsiasi della serie, utilizzando photoshop, e creare il nostro "effetto cartoon". 

L' Effetto Cartoon:

In sostanza si tratta di duplicare il livello dell'immagine dopo aver applicato l'effetto "Dipinto a Olio" regolandolo in maniera opportuna a secondo dell'immagine evidenziando i contorni dei soggetti presenti in essa. Fatto questo andiamo ad applicare il filtro "Timbro" (che troviamo in galleria filtri) al primo livello, e anche qui dovremo regolare in modo opportuno l'effetto per evidenziare, ma non troppo, i bordi esterni dei soggetti. Tenete presente che il colore di sfondo e quello primario della paletta degli strumenti di photoshop devono essere impostati su bianco (sfondo) e nero (primario), altrimenti il filtro "timbro" verrà applicato in modo errato.
Ora diamo OK e selezioniamo il metodo di fusione "moltiplica" sul livello che abbiamo appena modificato.
In questo renderemo visibili solo i tratti neri. Successivamente applichiamo il filtro "Contorni Poster" settando a "zero" tutti i parametri tranne il "fattore" che andremo a regolare in base alla semplicità che vogliamo ottenere dai colori. In conclusione alziamo la vividezza e un pò il contrasto del livello e per il momento abbiamo terminato. 
Bene, se non ci avete capito niente guardate questo filmato che racchiude tutte le fasi del processo :)


Automatizziamo il processo:

Adesso viene la parte che preferisco. Registriamo tutto questo con le Azioni di photoshop. Se non sapete cosa sono le Azioni scoprite come utilizzarle nei nostri tutorial su Photoshop cliccando QUI (N.B. Guida in versione beta).
Se invece sapete già di cosa stiamo parlando, andate ad applicare l'effetto cartoon descritto in precedenza a tutti i fotogrammi della cartella che avete esportato con il programma di video editing.
Così facendo tutti i fotogrammi saranno trasformati in "Cartoon".

Finalizziamo il filmato:

A conclusione di questa guida apparentemente laboriosa, ma vi assicuro che è più facile a farsi che a dirsi, importiamo tutti i fotogrammi nel programma di video editing e impostiamo la durata di ogni singolo fotogramma a 1 frame. Se utilizzate final cut basta trasportare tutti i fotogrammi nella timeline, selezionarli tutti con "cmd+A" e dopo aver cliccato sulla time bar premere "1" sulla tastiera in questo modo:


A questo punto godiamoci il risultato tanto atteso:


Spero che questo tutorial vi sia di aiuto. Anche se questa descritta da me non è una tecnica propriamente professionale, credo che l'effetto risultante sia di buon livello.
Cosa ne pensate di questa soluzione? Fateci vedere le vostre opere realizzate con l'effetto "cartoon" :) e non dimenticate di lasciarci un commento :)