Google+ Applicazioni Grafiche: febbraio 2015

venerdì 27 febbraio 2015

SHORTOLOGY FILM COLLECTION: UN FILM IN 5 SECONDI


Shortology Film Collection è la serie di poster ispirati ai film più conosciuti, realizzata dallo studio milanese H-57.
Un capolavoro tutto italiano ogni tanto non guasta, sopratutto dopo lo scempio dell' EXPO 2015 sempre milanese.  Una accurata selezione di immagini che in pochi secondi raccontano l’intera trama. Grafica semplice ed immediata, quasi soltanto dei loghi! Sopratutto senza perdere tempo. 
Il progetto ha avuto tanta popolarità che si è tradotto in un libro dal titolo molto esplicativo che non lascia spazio a indecisioni di sorta: Life in five seconds. Insomma se non avete tempo da perdere guardate i poster delle serie Shortology qui sotto. In ogni caso meglio vedersi l'intero film.




























lunedì 23 febbraio 2015

Branding e di identità aziendali: 50 esempi ma un solo grande segreto

La stampa non è ancora morta! Anche se non so quanto gli resti. Ma l'oggettistica ed il brand tattile ha ancora largo mercato, infondo noi siamo persone di carne ed ossa, e ci piace sentire con le dita quello che usiamo. 

Il materiale stampato costituisce ancora una parte fondamentale dell'identità di un marchio. Questo post presenta una vasta collezione di progetti di branding e di identità aziendali per ispirarvi. Come potete vedere quasi tutti hanno layout pulito, alcuni semplice altri complesso, ma molto deciso ed armonico, equilibrato e professionale. Appaio spesso anche tablet e smartphon con oggetti complementari relativi al campo in cui si muove l'azienda. In questo modo si cerca di rafforzare il tema o lo stile del lavoro di progettazione e l'impatto successivo. Nel presentare tutti i vari supporti, si è scelto di fotografarli o di ricostruirne una forma 3D, ma in tutte le presentazione, vi è un attenta cura al dettaglio, alle luci, all'insieme che creano accostati uno vicino all'altro

Da qui possiamo capire che in un Brand aziendale non ha solo importanza il design del singolo oggetto, ma anche come esso si integra con il design di tutti gli altri elementi. 

In poche parole, se Il biglietto da visita potrebbe essere bello preso da solo, se accostato alla carta intestata è scialbo, allora siete sulla cattiva strada.