Google+ Applicazioni Grafiche: Il pavimento in rame? Troppo costoso? NO al costo di qualche centesimo soltanto con il PENNY FLOOR

domenica 5 aprile 2015

Il pavimento in rame? Troppo costoso? NO al costo di qualche centesimo soltanto con il PENNY FLOOR


Sembra che nel mondo, nonostante tutto quello che succede, la gente non abbiamo proprio niente da fare. Ebbene si un pavimento fatto di penny, posizionati ad uno uno, dopo essere stati lavati minuziosamente con aceto e bicarbonato, in modo da togliere la patina di ossido.

Avete qualche esperienza con questo tipo di pavimentazione? Condividi i tuoi pensieri e suggerimenti nei commenti qui sotto! Consigli, trucchi e preparazione per creare il proprio Penny Floor Si Ricorda a tutti, che questo tipo rivestimento necessita di colle e resine epossidiche. Se siete allergici a questi elementi, o semplicemente non volete camminare su sostanze così artificiali perché siete dei naturisti, lasciate perdere. 

Prima di tutto è necessario applicare tutte le monete sul pavimento pulito, ben sgrassato. Utilizzate l'aceto ed il bicarbonato di sodio per pulire al posto di liquidi di lavaggio normali, anche per sbiancare le monete e renderle più brillanti Basterà lasciarle immerse per qualche tempo. 

Alcune fonti dicono di utilizzare una colla di vetro, Weldbond o di Elmer colla altre invece applicano uno spesso strato di poliuretano lucido. 

Se non siete appassionati di pulizia dei pavimenti mettere un altro strato di materiale protettivo sul lavoro finito come un sigillante epossidico, poiché il rame che compone per la maggior parte i centesimi è un metallo che si usura facilmente non essendo molto duro. Quindi zone molto trafficate rischiano di rovinarsi, FORSE SAREBBE MEGLIO RIEMPIRE UNA PARETE?










Alcuni addirittura usando una griglia creano dei disegni con le diverse sfumature di ossido delle monetine!

Un video di spiegazioni se mai vorreste cimentarvi in questa impresa minuziosa.



Non solo pavimenti, alcuni ricoprono anche oggetti, banconi e ripiani della cucina, auto, una vera e propria mania!






Nessun commento :

Posta un commento