Google+ Applicazioni Grafiche: settembre 2015

mercoledì 30 settembre 2015

ECCO IL VIDEO MUSICALE PIU' ATTESO DI QUESTE SETTIMANE - #ungiovaneasociale di RePigreco



Secondo le ultime statistiche 5 mila ragazzi in Italia sono considerati a rischio di dipendenza da social network, visto che trascorrono oltre 4 ore al giorno sui vari profili disponibili in Internet. Da questa ricerca prende spunto il nuovo singolo di RePigreco dal titolo #ungiovaneasociale. RePigreco non è un cantante professionista, ma ha scelto di utilizzare la musica come veicolo per denunciare i problemi sociali. Supporta il progetto di repigreco mettendo "mi piace" sulla pagina ufficiale FB e iscrivendoti al canale You Tube di Applicazioni Grafiche Blog.

Puoi supportare RePigreco su:

Facebook: https://www.facebook.com/RePigreco
Applicazioni Grafiche Blog: Channel



GUARDA IL VIDEO #SUBBUTU:


venerdì 25 settembre 2015

Vorrei aprire un negozio online per la vendita di t-shirt. E la partita IVA? Si può fare Senza?

Mi è sempre piaciuta l'idea di aprire un negozio online e vendere magliette disegnate da me. Cosa devo fare però per essere in regola? Considerando che non si abbia un volume di vendite sul momento? Ci sono vie per farlo senza aprire la partita IVA che sarebbe solo un costo all'inizio? Tutelarci da spese inutili è importante quando si apre una nuova attività.

«La T-shirt è la forma basica del vestire occidentale. Quando si è affermata nella moda, tutti i brand ne hanno intuito le enormi potenzialità commerciali: non ha problemi di taglia né di stagionalità (si vende tutto l’anno), è realizzata in un materiale confortevole, il jersey, ed è il capo più facile da personalizzare perché si presta bene alla stampa»


VEDIAMO QUALI SCELTE ABBIAMO

mercoledì 23 settembre 2015

REPIGRECO E' TORNATO - Denuncerà a gran voce la dipendenza dai social network


La maggior parte dei nostri lavori sono progetti personali, ci teniamo quindi a ricordare, che se tali immagini ti piacciono e le vorresti utilizzare per un tuo progetto pubblicitario, PUOI ACQUISTARLE DA NOI. 

Contattaci alla nostra mail: flamecreations@virgilio.it
oppure al seguente numero telefonico: 3491979223 (disponibile anche su WhatsApp)

Discuteremo insieme i termini di utilizzo delle nostre immagini. Inoltre se non sai come creare da solo il tuo progetto grafico, puoi affidarti sempre a noi per la sua realizzazione. Cosa stai aspettando? Dai corpo alla tua immaginazione. Guarda tutti i nostri lavori anche su Behance oppure su questo stesso BLOG.





































Secondo le ultime statistiche 5 mila ragazzi in Italia sono considerati a rischio di dipendenza da social network, visto che trascorrono oltre 4 ore al giorno sui vari profili disponibili in Internet. Da questa ricerca prende spunto il nuovo singolo di RePigreco dal titolo #ungiovaneasociale che già si preannuncia all'altezza delle aspettative. Oltre ai temi sempre attuali trattati dall'artista, la produzione ha voluto affiancare al rapper un ospite di eccezione, ovvero, Mr. Expo, che introdurrà il nuovo lavoro di RePigreco interpretando "Savvatore", un ragazzo con dei problemi relazionali che si è rifugiato sul social "Feisbuscs" da parecchi anni e che in seguito a certi problemi economici ha richiesto l'aiuto dei suoi "Amici" digitali. Ma non appena la richiesta di aiuto economico è arrivata all'orecchio di molti, Savvatore è stato bannato SUBITO da tutti i suoi contatti... o per dirla come Savvatore, #SUBBUTU. Tuttavia questa storia, raccontata in tono sarcastico non si discosta molto dalla realtà, dove migliaia di giovani trovandosi in una fase della vita in cui non hanno ancora delle certezze, né un’identità definita, passano la maggior parte del loro tempo sul web perdendo così ogni contatto con la realtà ed anche la voglia di vivere i rapporti in maniera più concreta e “umana”. Ora non solo gli adolescenti ma anche gli adulti sono a rischio di dipendenza da social network. La produzione inoltre annuncia tante sorprese in questo nuovo video inedito per non deludere le aspettative dei fan.
Noi ricordiamo sempre che RePigreco non è un cantante professionista, ma ha scelto di utilizzare la musica come veicolo per denunciare i problemi dell'età contemporanea.

Non ci resta che lasciarvi chiedendovi di aiutare il rapper neofita mettendo un Like sulla PAGINA UFFICIALE e condividendo #SUBBUTU il video in uscita in esclusiva sul canale di APPLICAZIONI GRAFICHE BLOG il 30 settembre 2015 prodotto interamente da FLAME CREATIONS LAB.

Leggi anche il nostro primo articolo su Repigreco per saperne di più! clicca qui!


GUARDA IL TRAILER DI #UNGIOVANEASOCIALE


mercoledì 16 settembre 2015

La mini fotografia, il mondo da un altra prospettiva in scala 1 a 87

La mini fotografia, soggetti piccoli per contesti inusuali, la fantasia la fa da padrona, ma l'idea di fondo è sempre la stessa

martedì 15 settembre 2015

Depositphotos vi aspetta al Viscom di Milano! UN ALTRO EVENTO DA NON PERDERE!

UN ALTRO EVENTO DA NON PERDERE!



Ma cos'è il VISCOM? Viscom Italia è più di una fiera, è un evento in continua evoluzione che raccoglie tecnologie, materiali, soluzioni ed applicazioni innovative offrendo una panoramica completa della filiera della comunicazione visiva.

lunedì 14 settembre 2015

Come creare un BIGLIETTO DA VISITA originale oggi ce ne parla Stampaprint

Pubblichiamo oggi questo post in collaborazione con Stampaprint S.r.l , ma chi è stampaprint? 



Stampaprint è una delle aziende leader in Europa nel settore del Web to Print. Una grande tipografia che unisce la comodità del servizio, una vasta gamma di articoli e i prezzi più economici sul mercato. In pochi e semplici passaggi potrai ordinare da computer, smartphone e tablet e ricevere comodamente a casa tutti i prodotti selezionati. E con loro parleremo di:
COME CREARE UN BIGLIETTO 

DA VISITA ORIGINALE



lunedì 7 settembre 2015

TUTORIAL: Ecco come REALIZZARE l'effetto degli SPOT della BIRRA CERES


In questo tutorial esclusivo ci occuperemo di come realizzare un effetto simile a quello dei noti spot della birra Ceres:


Disclaimer: Nomi, marchi, logo e immagini appartengono ai rispettivi proprietari.

Visto che non si trova molto nel web ho deciso di far chiarezza su questo effetto.
La tecnica utilizzata per produrre questo spot pubblicitario prodotto da bcube per ceres, è chiamata "Rotoscope", è tanto semplice da spiegare quanto complessa da realizzare. Si tratta infatti di ridisegnare a mano e ricolorare ogni singolo fotogramma, ma l'effetto finale ripaga sicuramente il lavoro fatto.

Il rotoscopingrotoscope, o rotoscopio è una tecnica di animazione utilizzata per creare un cartone animato in cui le figure umane risultino realistiche. Il disegnatore ricalca le scene a partire da una pellicola filmata in precedenza.

In origine, le immagini filmate in precedenza venivano proiettate su un pannello di vetro traslucido, dove fungevano da supporto per l'attività di disegno.

Recentemente questo congegno è stato sostituito dal computer. (wikipedia)



Tuttavia, a mio personale parere, anche se il risultato non è perfettamente identico ho individuato una tecnica relativamente semplice da mettere in pratica, che permette di automatizzare il processo utilizzando solamente Photoshop ed un qualsiasi programma di video editing.


Il risultato finale dell'effetto sarà questo:


Mi sono detto, ma perché nell'era dell' informazione automatica bisogna mettersi a ridisegnare ad uno ad uno i singoli fotogrammi? Possibile che non esiste un processo automatico che dia un risultato quantomeno accettabile? E quindi dopo numerosi tentativi ho messo a punto questo sistema esclusivo per i lettori di applicazioni grafiche blog in grado di simulare il rotoscoping :)

Ma iniziamo subito; per il nostro tutorial ho inizialmente estrapolato una breve clip del noto video musicale "Andiamo tutti a vivere al nord" di RePigreco (che puoi ascoltare mentre leggi questo tutorial cliccando qui: Guarda il Video) e ho importato tutto sul mio programma di video editing. A questo punto ho salvato il filmato (senza modificare nulla) in una sequenza di immagini: i fotogrammi. Il metodo per esportare un filmato salvandolo in tanti fotogrammi varia da programma a programma. Io ad esempio ho utilizzato per questa guida "Final Cut".
Ecco come fare in dettaglio su Final Cut:


Fatto questo, ci ritroveremo dopo aver esportato i fotogrammi, ad avere una cartella con centinaia di immagini. Quello che bisogna fare adesso è aprirne una qualsiasi della serie, utilizzando photoshop, e creare il nostro "effetto cartoon". 

L' Effetto Cartoon:

In sostanza si tratta di duplicare il livello dell'immagine dopo aver applicato l'effetto "Dipinto a Olio" regolandolo in maniera opportuna a secondo dell'immagine evidenziando i contorni dei soggetti presenti in essa. Fatto questo andiamo ad applicare il filtro "Timbro" (che troviamo in galleria filtri) al primo livello, e anche qui dovremo regolare in modo opportuno l'effetto per evidenziare, ma non troppo, i bordi esterni dei soggetti. Tenete presente che il colore di sfondo e quello primario della paletta degli strumenti di photoshop devono essere impostati su bianco (sfondo) e nero (primario), altrimenti il filtro "timbro" verrà applicato in modo errato.
Ora diamo OK e selezioniamo il metodo di fusione "moltiplica" sul livello che abbiamo appena modificato.
In questo renderemo visibili solo i tratti neri. Successivamente applichiamo il filtro "Contorni Poster" settando a "zero" tutti i parametri tranne il "fattore" che andremo a regolare in base alla semplicità che vogliamo ottenere dai colori. In conclusione alziamo la vividezza e un pò il contrasto del livello e per il momento abbiamo terminato. 
Bene, se non ci avete capito niente guardate questo filmato che racchiude tutte le fasi del processo :)


Automatizziamo il processo:

Adesso viene la parte che preferisco. Registriamo tutto questo con le Azioni di photoshop. Se non sapete cosa sono le Azioni scoprite come utilizzarle nei nostri tutorial su Photoshop cliccando QUI (N.B. Guida in versione beta).
Se invece sapete già di cosa stiamo parlando, andate ad applicare l'effetto cartoon descritto in precedenza a tutti i fotogrammi della cartella che avete esportato con il programma di video editing.
Così facendo tutti i fotogrammi saranno trasformati in "Cartoon".

Finalizziamo il filmato:

A conclusione di questa guida apparentemente laboriosa, ma vi assicuro che è più facile a farsi che a dirsi, importiamo tutti i fotogrammi nel programma di video editing e impostiamo la durata di ogni singolo fotogramma a 1 frame. Se utilizzate final cut basta trasportare tutti i fotogrammi nella timeline, selezionarli tutti con "cmd+A" e dopo aver cliccato sulla time bar premere "1" sulla tastiera in questo modo:


A questo punto godiamoci il risultato tanto atteso:


Spero che questo tutorial vi sia di aiuto. Anche se questa descritta da me non è una tecnica propriamente professionale, credo che l'effetto risultante sia di buon livello.
Cosa ne pensate di questa soluzione? Fateci vedere le vostre opere realizzate con l'effetto "cartoon" :) e non dimenticate di lasciarci un commento :)